Anche in Tanzania cantano il coro del Napoli "Un giorno all'improvviso"

Pask

Pask

Pask

133 visualizzazioni
Tantissime volte può capitare che qualcosa che succede in un paese particolarmente sviluppato difficilmente arrivi alle popolazioni di svariate nazioni arretrate, come ad esempio quelle del continente africano. Fortunatamente, per combattere la povertà di questi luoghi diversi personaggi famosi e non, coadiuvati ovviamente da associazioni benefiche, si sono dati da fare per dare una speranza di un futuro migliore a tutti i più giovani, che rischiano di finire nelle trame dei più potenti, che li usano come vere e proprie pedine di guerra. Ebbene, i bambini dovrebbero solo ed esclusivamente pensare a divertirsi, in qualsiasi paese nascano e non è assolutamente giusto che siano costretti a svolgere dei lavori forzati oppure a cimentarsi in compiti e responsabilità molto più grandi della loro età. Ci sono tanti progetti benefici che sono stati avviati a parte di personaggi famosi che fanno parte anche del mondo dello sport: ad esempio, il bravissimo portiere del Napoli, lo spagnolo campione del mondo e d’Europa Pepe Reina, ha creato un progetto per dei bambini e ragazzi in Tanzania. Ebbene, uno dei cori calcistici più in voga in terra partenopea, ovvero quello dedicato al Pipita Higuain, è arrivato perfino in Tanzania e questo video è la spettacolare testimonia di come la passione calcistica non abbia davvero confini.
  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: