Come accedere il fuoco con una batteria

360°

360°

Il meglio del web.

6 visualizzazioni

Le batterie possono avere anche un’utilità alternativa a quella comune. Basta tagliare delle strisce dalle cartine di una chewing-gum dello spessore di circa 2 mm e appoggiarle alle due estremità della batteria, in modo tale da formare una sorta di contatto. Ecco che il fuoco si accenderà nel giro di poco tempo.

Un metodo molto utile per risparmiare fatica quando magari si va in campeggio e non si ha a disposizione il materiale sufficiente per accendere un bel focherello.

Riproduzione automatica

A seguire

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: