Come disintossicare il corpo dallo zucchero in 3 giorni

Lafucina

Lafucina

La Fucina è sempre aperta. E’ un punto di aggregazione di notizie e di esperti per proteggere la salute dell’individuo. Un compito complicatissimo in questo momento storico, perché in gioco c’è un nuovo modo di rapportarsi al cibo, alla medicina, allo stile di vita e all’ambiente che ci circonda. Un approccio consapevole e sostenibile, un ritorno alla cura del proprio benessere fisico e mentale che passa attraverso la prevenzione, la scelta degli alimenti, il rispetto dell’ambiente intorno a noi, in modo da preservarlo di generazione in generazione. “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità”. – Organizzazione Mondiale della Sanità, 1948

139 visualizzazioni

Carboidrati e grassi non sono gli unici contributori all’accumulo di peso: anche lo zucchero fa la sua parte. Pur non esponendoci a rischi se consumato in piccole quantità, un eccesso di zucchero può causare danni.

Lo zucchero è presente ovunque: succhi di frutta commerciali, yogurt cereali, e spesso anche nel miele. Iperattività, stanchezza, infezioni da funghi, depressione, mal di testa e sonnolenza sono alcuni dei sintomi di un corpo “intossicato” da zucchero.

Senza contare i rischi: diabete, malattie cardiache e cancro possono essere causati da un eccesso prolungato di zuccheri.

Di seguito ti indichiamo un semplice metodo, che dura 3 giorni, per disintossicare il corpo dallo zucchero.

GUARDA IL VIDEO IN ALTO

Giorno 1

  • Colazione: 1 tazza di avena con frutti di bosco e mandorle, o 3 uova
  • Metà mattina: 1 tazza di noci
  • Pranzo: Petto di pollo con zucca, carote e fagioli cotti, un pugno di mandorle
  • Cena: Pesce arrostito con un piatto di fagiolini (o broccoli)

Giorno 2

  • Colazione: Una tazza di avena con frutti di bosco e mandorle, o 3 uova con spinaci
  • Metà mattina: 1 tazza di noci
  • Pranzo: Zucchine arrostite con peperoni, limone e aceto. Insalata di cavolo con carote e olio d’oliva
  • Cena: Un piatto di legumi a piacere, con frutta mista saltata in padella

Giorno 3

  • Colazione: Una tazza di avena con frutti di bosco e mandorle, o 3 uova con insalata di cavolo, noci e radicchio
  • Metà mattina: 1 tazza di noci
  • Pranzo: Pollo arrosto con insalata mista
  • Cena: Zuppa di vegetali (carote, cipolla, aglio, sedano e zucchine) con un pugno di pasta di riso

Bevi moltissima acqua durante il trattamento di 3 giorni. (Fonte)

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: