Come pulire il materasso con il bicarbonato di sodio

Lafucina

Lafucina

La Fucina è sempre aperta. E’ un punto di aggregazione di notizie e di esperti per proteggere la salute dell’individuo. Un compito complicatissimo in questo momento storico, perché in gioco c’è un nuovo modo di rapportarsi al cibo, alla medicina, allo stile di vita e all’ambiente che ci circonda. Un approccio consapevole e sostenibile, un ritorno alla cura del proprio benessere fisico e mentale che passa attraverso la prevenzione, la scelta degli alimenti, il rispetto dell’ambiente intorno a noi, in modo da preservarlo di generazione in generazione. “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità”. – Organizzazione Mondiale della Sanità, 1948

337 visualizzazioni

Il bicarbonato di sodio è un prodotto molto usato e i suoi usi vanno ben al di là della cucina e della salute. In questo articolo ti spiegheremo come usare il bicarbonato di sodio per pulire materassi e cuscini. I nostri materassi sono carichi di acari e batteri, che si accumulano col passare degli anni.

Asma ed allergie sono solo alcune delle condizioni che possono essere causate da un accumulo di acari e batteri nel materasso. Per pulire il materasso, basta usare l’aspirapolvere per rimuovere le polvere, poi spargere su di esso un bicchiere di bicarbonato di sodio. Fatto agire per almeno un’ora, il bicarbonato ucciderà i batteri. Passa di nuovo l’aspirapolvere per rimuovere i residui di bicarbonato. (Fonte)

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: