Donna in Giappone deve entrare in un autosilo: guardate cosa combina alla sua automobile

Pask

Pask

Pask

1879 visualizzazioni
Quando si richiama il detto “donna al volante pericolo costante” probabilmente non si è molto lontani dalla realtà come si pensa. Nonostante sia uno stereotipo piuttosto divertente, bisogna sottolineare come in qualche caso effettivamente si dimostri molto più veritiero di ciò che si possa pensare. Specialmente nel momento in cui si tratta di effettuare un parcheggio, ecco che qualche donna va in difficoltà, visto che ci sono delle manovre da eseguire alla perfezione e spesso è la retromarcia l'atto che provoca più disastri e problemi. Se in qualche caso la macchina riesce a cavarsela con qualche graffio, in questo filmato si può notare come questa donna di origini giapponesi non abbia minimamente idea dell'enorme danno che stia per compiere. Infatti, la donna sta entrando con la sua vettura all'interno di un parcheggio sotterraneo, ma fa già una grandissima fatica solamente ad accedere all'ingresso, strisciando in pratica contro il muro d'entrata tutta la fiancata della sua automobile. Non contenta dell'ingresso trionfale, va a sbattere frontalmente contro il muro dell'autosilo, non riuscendo evidentemente a gestire bene il volante dell'auto, per usare un eufemismo. La donna esce dall'auto, probabilmente allarmata per il danno realizzato, che decide di chiamare qualcuno per darle una mano, ma mentre è al telefono non si accorge di non aver inserito il freno a mano e la sua auto finisce per sbattere nuovamente con il muro di ingresso del parcheggio, piegando quasi del tutto la portiera.
  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: