Il disastro è dietro l'angolo: in uno stadio da 25 mila posti ci sono 40 mila tifosi

Pask

Pask

Pask

206 visualizzazioni
Lo sport dovrebbe essere sempre un mezzo per trasmettere pace e felicità, ma tante volte diventa teatro di disordini e scontri davvero feroci, che nulla hanno a che fare con lo spirito sportivo, ma che invece hanno una relazione con lo stato politico e storico di un determinato paese. Capita spesso di sentir parlare di tifosi violenti e di azioni quasi barbariche fuori dagli stadi, tra scontri tra ultrà appartenenti a tifoserie opposte fino ad arrivare a vere e proprie rappresaglie contro la polizia. Insomma, anche nel mondo del calcio il marcio esiste e la cultura del tifo, rispetto a tante altre realtà, deve ancora fare dei passi giganti in avanti per riuscire a diventare veramente rispettosa degli avversari e leale. Ad ogni modo, diverse tragedie sportive si sono compiute certamente perché probabilmente era destino di quelle persone terminare la propria vita in quel modo, ma anche per via della assoluta mancanza di applicazione di minime misure di sicurezza da parte di chi deve gestire e organizzare l'evento. Ecco spiegato il motivo per cui anche una bellissima partita tra due nazionali può diventare un vero e proprio rischio per la vita di centinaia di persone: esattamente come possiamo vedere in questo incredibile video, dove un incontro delle qualificazioni per la Coppa d'Africa diventa un pericolo per la vita dei tifosi, visto che questo stadio, dalla capacità pari a 25 mila persone, sta ospitando per la partita Nigeria-Egitto qualcosa come oltre 40 mila persone.
  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: