L'aereo bombardiere russo contro l'ISIS

ChickyBox

ChickyBox

ChickyBox è la piattaforma che ti permette di guadagnare coi tuoi video.

1981 visualizzazioni
La situazione a livello internazionale è particolarmente difficile e tesa, anche in virtù degli ultimi attentati che hanno coinvolto non solamente la Francia, ma anche zone piuttosto calde in Medio Oriente. Insomma, tutto gira intorno a quei territori dove soldi, interessi e petrolio la fanno da padroni, ma per il momento una soluzione pare piuttosto lontana dall’essere raggiunta, dal momento che la Francia ha risposto per le rime agli attentati di Parigi di qualche giorno fa, bombardando e radendo al suolo un’intera città. Anche la Russia si sta muovendo attivamente per colpire alcuni centri strategici dell’Isis: anche in questo caso, il territorio in cui si è svolto l’attacco degli uomini di Putin è la Siria, che sta attraversando una delle fasi più sanguinose della sua storia. Gli aerei russi hanno attaccato in modo importante nel corso delle ultime ore e sono riusciti nell’intento di distruggere almeno 50 obiettivi dello Stato Islamico che si trovano proprio in Siria. Un attacco imponente, anche e soprattutto in virtù del fatto che l’operazione militare è partita lo scorso 30 settembre e da quel momento l’aeronautica russa ha portato a termine qualcosa come 60 missioni, sempre in Siria. In questo video si possono notare le principali caratteristiche dei nuovi Tu-160, con cui la Russia sta bombardando la Siria.
  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: