Porta a casa un’altra ragazza, la fidanzata lo picchia per strada

Lafucina

Lafucina

La Fucina è sempre aperta. E’ un punto di aggregazione di notizie e di esperti per proteggere la salute dell’individuo. Un compito complicatissimo in questo momento storico, perché in gioco c’è un nuovo modo di rapportarsi al cibo, alla medicina, allo stile di vita e all’ambiente che ci circonda. Un approccio consapevole e sostenibile, un ritorno alla cura del proprio benessere fisico e mentale che passa attraverso la prevenzione, la scelta degli alimenti, il rispetto dell’ambiente intorno a noi, in modo da preservarlo di generazione in generazione. “La salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, e non semplicemente l’assenza di malattia o infermità”. – Organizzazione Mondiale della Sanità, 1948

68 visualizzazioni

Un ragazzo reo di aver tradito la sua fidanzata è stato umiliato davanti a decine di persone nel centro di Hong Kong, in Cina. Il giovane di 23 anni viene ripetutamente preso a schiaffi dopo essere stato pizzicato con un’altra donna nell’appartamento che la coppia condivide. “Ascoltami prima di picchiarmi,” implora il ragazzo mentre è piegato sulle sue ginocchia “Le avevo detto di non venire.” La litigata non è passata inosservata e molti passanti si sono intromessi nella discussione. Molti, sorpresi dal modo in cui il ragazzo si stava facendo trattare, gli hanno consigliato di “lasciarla stare e trovarsi una ragazza migliore.” La giovane ragazza è stata arrestata mentre il ragazzo è stato portato in ospedale per farsi curare le ferite. (fonte)

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: