Vogliono demolire un ponte in Arkansas, ma qualcosa non va per il verso giusto...

Pask

Pask

Pask

1330 visualizzazioni

Immaginate una folla di persone che si raduna solo ed esclusivamente per un motivo. Ebbene, adesso provate a pensare la reazione che può avere la stessa folla nel momento in cui tale motivo viene meno. È un po’ quello che è successo in Arkansas, dove proprio sull’argine del fiume più importante della città, si è radunata una notevole calca di persone con l’intento di ammirare quello che sarebbe dovuto essere l’evento dell’anno. Infatti, il Broadway Bridge di Little Rock è uno di quei ponti che si portano dietro una storia secolare e le cui impalcature ormai non erano più solide come un tempo. Ecco spiegato il motivo per cui le autorità hanno preso la decisione di demolirlo. E l’opera di demolizione sarebbe dovuta avvenire proprio di fronte ai cittadini riuniti per l’occasione. Ebbene, sembra che i buoni propositi non siano serviti a molto, dal momento che qualcosa non è andato secondo le previsioni nel corso della procedura di demolizione. Infatti, dopo che gli artificieri hanno posizionato l’esplosivo, l’esplosione non ha provocato alcun tipo di danno alla struttura. Probabilmente la maledizione di Little Rock o, più semplicemente, qualche errore di calcolo da parte della società che si è occupata della demolizione. Così ci sono volute poi la bellezza di cinque ore per buttare giù definitivamente il vecchio ponte centenario.

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: