Cadono per colpa delle stringhe delle scarpe in area: l'arbitro a sorpresa fischia rigore!

Pask

Pask

Pask

1183 visualizzazioni

Anche su un campo da calcio possono accadere delle cose davvero molto strane e, in tante occasioni, non c’è spiegazione e non c’è limite al peggio. Può capitare, infatti, di inciampare su sé stessi e dare il via ad un’azione che porterà poi al gol della squadra avversaria, così come capita molto di frequente che i portieri compiano quelle che vengono chiamate “papere”, spedendo in rete il pallone praticamente da soli. Insomma, in campo possono sbagliare un po’ tutti, ma a volte il destino si diverte a giocare un po’ troppo con qualcuno. Esattamente come si è verificato in America, durante una partita del campionato di calcio femminile, tra Alabama e Florida, quando l’attaccante e il difensore sono venuti a contatto in modo a dir poco particolare. Infatti, in realtà il contatto è avvenuto non tanto per uno sgambetto o per un altro fallo, quanto piuttosto per via del fatto che le stringhe delle scarpe delle due giocatrici si sono incredibilmente legate fra loro e hanno creato un nodo che ha fatto precipitare a terra entrambe. Per l’arbitro, però, non ci sono state ragioni e il rigore è stato concesso allo stesso modo: date un’occhiata a quello che è successo e rimarrete senza parole.

  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: