Inchiesta Welfare, Carlo Iannace commenta la sentenza che lo condanna a 6 anni di carcere

Irpinianews

Irpinianews

Il primo sito d'informazione dell'Irpinia.

4906 visualizzazioni
L'intervista a Carlo Iannace, medico irpino e consigliere regionale in Campania, condannato in prima istanza alla pena di 6 anni di carcerce. L’accusa principale è quella di aver falsificato le cartelle cliniche: un giro di operazioni di chirurgia estetica spacciati, secondo l’accusa, come interventi ordinari e per i quali l’azienda avrebbe incassato rimborsi non dovuti e i medici i relativi premi di produttività e una serie di falsi ricoveri in day hospital. Leggi di più su
  • Condividi
  • Codice da incorporare

Potrebbero interessarti anche: